LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

In rada lo yacht dello sceicco, fra i più grandi al mondo

Si è fermato per qualche ora a Portoferraio il Topaz, colosso di 147 metri per 12mila tonnellate di stazza. Lo yacht batte bandiera delle isole Cayman. E' di proprietà di Al Nahyan, presidente di tre squadre (fra cui il Manchester City)

In rada lo yacht dello sceicco, fra i più grandi al mondo

Visita elbana per il Topaz, più che uno yacht un vero e proprio albergo galleggiante di 147 metri, costruito in Germania nel 2012 da Lurssen Yachts. Questo colosso dei mari, della stazza di oltre 12mila tonnellate, battente bandiera delle isole Cayman, è uno dei cinque yacht più imponenti fra quelli attualmente in circolazione sulle acque del pianeta, ed ha trascorso qualche ora ormeggiato in rada di fronte a Villa Ottone, dando tempo ai suoi “tender” di scendere a terra per alcuni acquisti e forse per una fugace visita alla città medicea.

Plasmato in acciaio e alluminio, il Topaz offre ai suoi sedici passeggeri un vasto campionario di amenità, comprese le due piscine, il campo da tennis, la sala per orchestra e l’eliporto privato. Le suites destinate all’armatore e ai suoi ospiti sono concepite all’insegna del massimo sfarzo, per stordire i sensi di chi è abituato al lusso più estremo. Gli spazi sono immensi ed anche i sistemi di sicurezza non hanno limiti. Pare che il Topaz sia costato 550 milioni di dollari, ma la notizia non è confermata ufficialmente dal produttore, che si rifiuta pure di fornire le generalità dell’armatore. Un fatto naturale per chi vuole rispettare la privacy della propria clientela, ma spesso un filtro del genere non è sufficiente a proteggere l’anonimato. Si dice infatti che l’esemplare sia stato acquistato dalla famiglia Al Nahyan, che regna ad Abu Dhabi. Attualmente apparterrebbe a Mansur, fratello dello sceicco Khalifa Bin Zayed, nonché uomo di governo e manager di diverse aziende pubbliche e private. Lo sceicco Mansur bin Zayed Al Nahyān, è anche presidente di tre club calcistici: Manchester City, Al-Jazira e Getafe CF. (Fonte: Ansa)