LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Lo “Zelig” di Claudio Batta e Migone conquista l’Elba

Grande successo per gli spettacoli di Bagnaia e piazza Cavour a Portoferraio

Lo "Zelig" di Claudio Batta e Migone conquista l'Elba

I mattatori di Zelig conquistano l’Elba. Due personaggi amatissimi, due pedine fondamentali della nota trasmissione televisiva. Il primo è Paolo Migone, comico, cabarettista, disegnatore e caratterista che quest’estate ha portato il suo spettacolo sui palcoscenici dell’Elba in due occasioni, nel mese di luglio a Procchio e domenica 18 agosto in piazza Cavour a Portoferraio riscuotendo un grande successo. Il secondo è Claudio Batta noto al grande pubblico come il personaggio di Capocenere, l’“enigmista”. Ma Capocenere non è che uno dei tanti personaggi di Batta, così come il cabaret non è che uno dei settori in cui esprime il suo talento. E il suo talento l’artista lo ha portato in scena sabato 17 agosto a Bagnaia con lo spettacolo Agrodolce, uno show dove il comico ha ironizzato sulle abitudini alimentari degli italiani, attraverso i territori più o meno conosciuti delle frodi, delle sofisticazioni alimentari e della ristorazione e che ha entusiasmato e divertito il numeroso pubblico presente.