LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Accesso a Cala dei frati, vediamo segni di legalità e speranza

Gelli: "Oltre che giusta, questa soluzione sarà utilissima vista l'erosione delle altre spiagge del versante"

"Accesso a Cala dei frati, vediamo segni di legalità e speranza

Sembra che finalmente, dopo tanti anni, la comunità e i turisti potranno accedere alla bella spiaggia di Cala dei Frati tramite un passaggio protetto, attraverso il terreno dei proprietari. Nell’incontro avvenuto il 19 agosto 2013 tra i signori proprietari delle ville soprastanti detta spiaggia, assistiti dal geometra Cesare Moretti, il Sindaco Peria, il Vice Prefetto Daveti e i rappresentanti di Legambiente Arcipelago Toscano, si è addivenuti, superando diverse difficoltà, alla necessità di procedere ad un sopralluogo sui terreni interessati, per verificare la possibilità di creare un passaggio delimitato, in maniera da preservare comunque il diritto alla riservatezza dei proprietari. Qualsiasi risultato darà questa esplorazione, confidiamo fortemente che le leggi esistenti in fatto di Demanio Marittimo – che tutelano l’accesso alle spiagge per la popolazione tutta – vengano fatte rispettare, intervenendo in qualsiasi modo idoneo per il raggiungimento della sopra citata spiaggia. Oltre che giusta, questa possibilità di raggiungere la spiaggia in questione sarà anche utilissima, poiché ogni anno la spiaggia de Le Ghiaie è sottoposta a un’evidente erosione che la riduce sempre più rendendola insufficiente a contenere il sovraffollamento dei bagnanti.