LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Primo giorno di “Festa democratica”: si parla di lavoro

Una raccolta di libri per il progetto #LampedudaLegge, poi la gastronomia, i giochi e un dibattito fra segretario del Pd e amministrazione comunale

Primo giorno di "Festa democratica": si parla di lavoro

Riparte la Festa Democratica di Rio Marina. Oggi alle 18:30 in Calata dei Voltoni, comincerà la festa del partito democratico organizzata dal circolo di Rio Marina e Cavo. Nella prima giornata di festa prenderà il via anche l’iniziativa #LampedusaLegge che durerà per tutti e tre i giorni. “Da isola a isola – spiegano dal Pd – abbiamo deciso di accogliere l’appello del sindaco di Lampedusa per organizzare una raccolta di libri per il progetto #LampedudaLegge finalizzato alla creazione di una biblioteca comunale a Lampedusa. Un piccolo gesto che può fare la differenza: chiunque può portarci un libro, anche e soprattutto per bambini, basta che sia in buone condizioni oppure darci un piccolo contributo per le spese di spedizione”.  “Nella prima giornata, poi – spiegano dal partito – oltre alla cucina e al gioco del tappo alle ore 22 si terrà un incontro pubblico moderato dalla giornalista Velentina Caffieri. Sarà un confronto fra il segretario della federazione Pd Val di Cornia Elba e gli amministratori del comune di Rio Marina su un tema fondamentale per questa comunità: il lavoro”.