LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Le caricature dell’Imperatore esposte al museo di San Piero

A cura del Circolo Culturale Le Macinelle da domani all'8 settembre la documentazione della stampa anti-napoleonica

Le caricature dell'Imperatore esposte al museo di San Piero

La documentazione delle caricature sull’esilio elbano dell’imperatore Napoleone Bonaparte è al museo mineralogico e gemmologico di San Piero dal 20 agosto all’8 settembre, ore 21 – 24, a cura del circolo culturale Le Macinelle di San Piero.

L’esilio dell’imperatore si protrasse dal 3 maggio 1814 al 27 febbraio 1815 e rappresentò il momento in cui la produzione di stampa anti napoleoniche conobbe la massima diffusione e popolarità. Dopo l’abdicazione di Napoleone le incisioni satiriche infatti si moltiplicarono e colui che era stato fino ad allora imperatore di tutta l’Europa, divenne in breve tempo oggetto di parodie e rappresentazioni grottesche che assumano toni sempre più taglienti fino all’esilio definitivo a Sant’Elena e alla morte, avvenuta il 5 maggio 1821.