LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Cala dei Frati, accordo per riaprire l’accesso da terra

Bene la riunione fra Amministrazione comunale e proprietari dei terreni. Venerdì sopralluogo per stabilire un tracciato per il passaggio dei pedoni

Cala dei Frati, accordo per riaprire l’accesso da terra

C’è finalmente uno spiraglio per veder ripristinato l’accesso da terra a Cala dei Frati, una delle spiagge più belle dell’isola. Questa mattina, a Palazzo della Biscotteria, si è tenuta infatti una riunione fra l’Amministrazione Comunale di Portoferraio e i proprietari dei terreni che insistono fra la strada della Padulella e l’arenile, adiacente alla spiaggia delle Ghiaie. Erano presenti anche il vice prefetto per gli Affari dell’Elba Giovanni Daveti e un rappresentante di Legambiente.

La disponibilità a ripristinare l’accesso da terra da parte dei proprietari dei terreni è subordinata alla individuazione di un percorso che non crei limiti alla proprietà privata e che garantisca il rispetto della privacy delle famiglie che abitano in quella zona. Verificata comunque la disponibilità dei privati, la riunione si è aggiornata alle 11,30 di venerdì, quando è stato fissato un sopralluogo sul posto per decidere materialmente il percorso del tracciato.