Quantcast
Vino dell'Elba in una foto da Herat (Afghanistan) - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Vino dell’Elba in una foto da Herat (Afghanistan)

Da una delle zone più calde del pianeta un'immagine straordinaria: una buona bottiglia (guarda caso dell'isola) può aiutare a sentirsi un po' più vicini a casa. Vale anche per i nostri militari impegnati nella missione di pace

Vino dell'Elba in una foto da Herat (Afghanistan)


Anche in guerra, o comunque in una condizione di vita militare molto vicina alla guerra come quella dei nostri militari in servizio nelle zone più “calde” del mondo, si può riuscire a non farsi mancare certi generi di conforto. E’ il caso di questa foto, che arriva da Herat, in Afghanistan occidentale, dove i militari del contingente italiano stanno operando un delicato servizio di peace –keeping. A volte basta poco per pensare di essere a casa, può essere sufficiente – come in questo caso – una bottiglia di vino italiano, guarda caso un vino dell’Elba. Una bella pubblicità per i vini della nostra isola, capaci con i loro sentori e con le emozioni che provocano di trasportare di far sentire vicini luoghi che distano migliaia di chilometri.