Quantcast
Si tuffa per recuperare il cappello: muore per un malore - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Si tuffa per recuperare il cappello: muore per un malore

Dramma per un 50enne di Cremona a largo di Capo Pero: fatale lo sforzo. Era partito in barca con quattro amici da Salivoli, erano diretti all'Elba

Si tuffa per recuperare il cappello: muore per un malore

Si è tuffato dalla barca per recuperare il cappello che gli era caduto in mare ma è deceduto per un malore. Il fatto è successo fuori Rio Marina poco dopo le 16 di questo pomeriggio. Quattro amici tutti di Cremona erano partiti in barca da Salivoli diretti all’Elba. Un miglio al largo di Capo Pero, nei pressi di Palmaiola ad uno dei quattro, cinquantenne, è caduto il cappello in mare. L’uomo si è buttato in acqua ma presto ha dato evidenti segni di difficoltà. A quel punto due amici si sono gettati in acqua in suo soccorso ma la situazione si è mostrata subito molto difficoltosa. I tre sono stati aiutati e recuperati da un’imbarcazione a motore mentre erano stati allertati il 118 e la Guardia Costiera. Giunti a terra però nonostante i ripetuti tentativi di rianimazione dei soccorritori, l’uomo è deceduto. Intanto la motovedetta 553 in zona per far brillare alcuni ordigni bellici ha recuperato l’imbarcazione su cui era rimasto il quarto uomo e l’ha rimorchiata in porto. Il magistrato ha deciso di non disporre l’autospia sul corpo del cinquantenne, che dunque è tornato a disposizione della famiglia.