LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Tennis club isola d’Elba: giovani tennisti crescono

I risultati del torneo sociale. E intanto inizia il trofeo Acqua dell'Elba

Tennis club isola d'Elba: giovani tennisti crescono

Si è svolta venerdì sera la premiazione del Torneo sociale del Tennis club Isola d’Elba, giunto quest’anno alla sua 44ma edizione. La manifestazione ha visto sul campo tutti i migliori giocatori del circolo, che, anche grazie alle belle serate e condizioni climatiche favorevoli, hanno dato origine a bellissime partite che hanno fatto sempre divertire il numeroso pubblico presente sulle tribune. Nel singolare maschile si è imposto il sedicenne Giacomo Miliani al termine di una entusiasmante partita (7/6 – 7/5 i parziali) sull’ex campione sociale Matteo Balatresi. Nel singolare femminile la vittoria è andata a Martina Taccini che in finale ha superato la tenace Susanna Albanesi. Vittoria di Paolo Andreoli su Franco Vello nel singolare maschile over 45. Come dichiarato dal meastro del club Roberto Monaci questo il torneo ha confermato i progressi fatti dai giovani in questi ultimi due anni: Giacomo Miliani dopo un inizio di stagione piena di successi e risultati positivi, in particolare la vittoria nel torneo under 16 interzona di Livorno, ha avuto la comunicazione dalla Fit della revisione della classifica passando dalla IV’ categoria alla III’ categoria 3 gruppo. Anche Martina Taccini, grazie ai numerosi positivi ottenuti tra i quali la medaglia di bronzo ai giochi delle Isole, ha ottenuto la revisione della classifica alla 4 categoria III° gruppo.

Questo il dettaglio delle altre gare:
Singolare cat. C vittoria di  Michele Morgante.
Doppio Maschile vittoria alla coppia Giacomo Miliani e Matteo Balatresi.
Doppio Misto vittoria di Andrea Taccini in coppia con la figlia Martina.
Doppio Femminile: vittoria di Virginia Catanzaro in coppia con Susanna Albanesi.

Ieri è iniziato anche il torneo nazionale Coni FIT “4° trofeo Acqua dell’Elba”. Quest’anno la manifestazione è salita di livello ed è stata aperta anche alla terza categoria. Record di iscritti con ben 70 giocatori nel singolare maschile. Le speranze di vittoria per gli elbani sono riposte nel vincitore dello scorso anno Tommaso Burelli, nel vincitore di due anni fa Balatresi e ovviamente nel giovane Miliani.