LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Tornano le “Giornate della Sardegna”, al centro di tutto la donna

La figura femminile esaltata dalla cultura matriarcale sarda, ispira le due mostre (di Francesco del Casino e Alessandro Matta) e gli spettacoli. Nel fine settimana aperti anche i tradizionali stands enogastronomici

Tornano le "Giornate della Sardegna", al centro di tutto la donna

Le Giornate della Sardegna sono state negli anni scorsi una piacevole sorpresa per la grande partecipazione popolare  e l’interesse dei contenuti proposti. In questa edizione della rassegna portoferraiese, al centro di tutto c’è la figura femminile, esaltata dalla cultura matriarcale sarda. Una figura che si concretizza nelle due mostre degli artisti Francesco del Casino e Alessandro Matta e negli spettacoli. Nel fine settimana poi, saranno aperti anche i tradizionali stands enogastronomici.