LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Zelia Tonietti, stasera la storia straordinaria di una riese

Poetessa, giornalista e scrittrice: questa figura originale ripescata nel passato dell'Elba sarà raccontata in un convegno organizzato dalla Piaggia nel giardino della Casa valdese

Zelia Tonietti, stasera la storia straordinaria di una riese

Una scrittrice, giornalista e poetessa – donna – nata a Rio Marina 120 anni fa. La nostra storia è piena di piccole grandi gemme e storie, anche importanti, come quella di Zelia Tonietti, che La Piaggia, il trimestrale di storia e cultura locale, di Rio Marina, ha ripescato e ricostruito. Il risultato di questo studio sarà presentato domani sera, nel corso di un convegno nel giardino della Casa valdese alle 21 e 30, con Gianfranco Vanagolli, Pina Giannullo e con le nipoti della Tonietti, alla presenza del sindaco, Renzo Galli, che interverrà per un saluto. “Tutto – spiega Lelio Giannoni della Piaggia – è nato circa tre mesi fa, quando decidemmo di pubblicare sulla Piaggia un brano tratto da Psiche, un libro di racconti di Zelia Tonietti: un pezzo romantico dove si racconta un’antica usanza che le ragazze riesi di una volta rinnovavano ogni anno , nel giorno di San Giovanni, versando piombo fuso in un catino d’acqua per presagire, dalle forme che prendeva, il loro futuro in amore. Si rendeva, però, necessario far precedere il racconto da una breve biografia dell’autrice. A casa avevo quattro suoi libri: uno trovato a Rio Marina in un vecchio ripostiglio, e gli altri tre acquistati su Amazon. Ma di Zelia sapevamo ben poco (è stupefacente come basti poco più di due generazioni per perdere la memoria anche di persone che hanno reso lustro al tuo paese). Allora spinti dall’esigenza di trovare notizie, ma soprattutto dalla curiosità, ci siamo messi sulle tracce di Zelia e tramite una serie di passaggi , che ometto per brevità, e grazie alle indicazioni forniteci dall’amico Pietro Monfardini ci siamo messi in contatto con le nipoti dell’autrice. E’ stato conversando con loro, Enrica ed Eliana Zinno, che è nata l’idea di ricostruire la figura e le opere di questa nostra illustre concittadina, per recuperarne la memoria e trasmetterla a chi ci seguirà. Lo spirito e il compito de La Piaggia è anche questo. Così dopo aver cercato la collaborazione di Arteggiando, l’associazione riese che si occupa di arte e poesia, abbiamo messo in piedi quest’iniziativa con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Rio Marina”.