LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Premio Gaspare Barbiellini Amidei, sabato la premiazione

Alla Fortezza Pisana la consegna dei riconoscimenti ai due giovani giornalisti vincitori per il miglior articolo e servizio radio-televisivo su "Generazione 2.0, studio, lavoro, socialità e politica tra desiderio di nuovo e mancanza di spazio". Giurato speciale per l'edzione 2013 è Umberto Eco

Premio Gaspare Barbiellini Amidei, sabato la premiazione

Si terrà il 27 luglio, nel suggestivo scenario della Fortezza Pisana di Marciana all’Isola d’Elba, la serata di premiazione dei vincitori della Sesta Edizione del Premio Giornalistico in memoria di Gaspare Barbiellini Amidei, giornalista e scrittore elbano.

Il Premio, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, ha raccolto nei mesi scorsi moltissime candidature tra i giornalisti sotto i 35 anni ai quali è rivolto.

Il Premio, promosso da familiari e giovani amici di Gaspare Barbiellini Amidei, ha ricevuto il patrocinio dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, dell’Ordine del Lazio e della FNSI.

I riconoscimenti verranno consegnati ai due vincitori per il miglior articolo e il miglior servizio radio-televisivo sul tema dell’Edizione 2013: “Generazione 2.0 – Studio, lavoro, socialità e politica tra desiderio di nuovo e mancanza di spazio”. Umberto Eco è Giurato speciale per l’Edizione 2013.

Alla cerimonia, a partire dalle 21.30, interverranno: Giangiacomo Schiavi vicedirettore de Il Corriere della Sera, Attilio Giordano direttore de Il Venerdì- La Repubblica, Marina Lalovic, giovane giornalista serba di Radio Rai, Massimo Nava editorialista da Parigi del Corriere della Sera, Andrea Vianello direttore di Rai Tre. Presenta la serata Ivo Mej de La7. La regia è di Arrigo Benedetti.

Alcuni brani saranno letti dall’attrice Barbara Rizzo. Introduce Federico Barbiellini Amidei del Comitato Promotore del Premio. Saluto del Sindaco di Marciana Anna Bulgaresi. Nel corso della serata saranno resi noti i nomi dei vincitori per il 2013. La serata è ospitata dal Comune di Marciana. L’ingresso è libero.

Nella giuria nomi prestigiosi del giornalismo e della cultura: Bachisio Bandinu (professore universitario), Arrigo Benedetti (regista), Ulderico Bernardi (professore universitario), Ferruccio de Bortoli (Corriere della Sera), Alberto Brandani (Premio letterario Brignetti – Elba), Ed Brunetti (giornalista), Gabriele Canè (La Nazione), Francesca Romana Ceci (Giornale Radio RAI), Arturo Colombo (professore universitario), Ilaria D’Amico (Sky), Giancarlo Dillena (Corriere del Ticino), Attilio Giordano (La Repubblica), Francesco Guidara (Class CNBC), Alfredo Macchi (News Mediaset), Claudio Magris (scrittore), Terry Marocco (Panorama), Ivo Mei (La 7), Massimo Nava (Corriere della Sera), Antonio Patuelli (Libro Aperto), Fulco Pratesi (giornalista), Gianni Riotta (La Stampa), Giangiacomo Schiavi (Corriere della Sera), Carlo Verdelli (giornalista), Andrea Vianello (RAI Tre), e Umberto Eco (scrittore) come Giurato speciale per l’Edizione 2013.