LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Alla Linguella il terzo appuntamento con “Le notti dell’archeologia”

Al museo archeologico stasera si parlerà di "Alimentazione e vino nel mondo romano" con Franco Cambi dell'Università di Siena

Alla Linguella il terzo appuntamento con "Le notti dell'archeologia"

Continuano gli appuntamenti per grandi e piccini all’interno del programma “Le Notti dell’Archeologia”.  Stasera alle 21.30 nel cortile del Museo della Linguella un interessante incontro con l’archeologo Franco Cambi sul tema “Alimentazione e Vino nel mondo romano” realizzato in collaborazione con la delegazione elbana dell’Accademia della Cucina. Il gruppo “Aithale” terrà una conferenza dal titolo “Alimentazione e vino nel mondo romano” (a cura del professor Franco Cambi, Università di Siena). La conferenza parte dal racconto della grande bio-diversità che caratterizzava l’approvvigionamento del cibo nel mondo romano, con particolare riferimento ai cereali e agli ortaggi. La carne di maiale, ma anche quella degli ovo-caprini, occupava un posto importante. Si parlerà delle mense dei ricchi ma anche di quelle dei poveri e del particolare regime alimentare degli schiavi delle piantagioni.
Dal punto di vista alimentare era un mondo completamente diverso dal nostro, come dimostra anche la prassi, sociale ma non solo, del consumo del vino. Inizialmente bevanda per i soli aristocratici, il vino diventa, a partire dalla tarda età repubblicana, oggetto di quello che noi potremmo chiamare oggi consumo di massa.