LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Per Biagio Antonacci un premio alla “carriera di elbano”

Nel campetto di Rio Elba che frequenta da anni gli amici della Polisportiva gli consegnano un attestato "alla carriera" di calciatore. Lui ringrazia per l'affetto e pubblica il breve video su facebook. Piovono "mi piace" e commenti

Per Biagio Antonacci un premio alla "carriera di elbano"

“Grazie per l’affetto di tutti questi anni”. Ha pubblicato ieri il breve video con il momento clou della premiazione: un attestato “alla carriera” consegnatogli dal presidente della Polisportiva di Rio Elba, Gaetano D’Auria, con tanto di logo del Comune e firma del sindaco, Danilo Alessi. Un attestato alla carriera di “calciatore”, o forse un attestato di amicizia e simpatia, perché Biagio Antonacci ha davvero conquistato la stima e l’affetto di tanti elbani con la sua semplicità e schiettezza. Un affetto che lui non manca di ricambiare puntualmente e pubblicamente, tanto da postare – appunto – foto, commenti e video sul suo profilo ufficiale. Come ha fatto ieri con quello, molto breve, della “premiazione” girato col telefonino. In poco tempo sono piovuti i “mi piace” (oltre  4mila) e le condivisioni e i commenti (a centinaia). In gran parte commenti di ammiratrici che riempiono di cuoricini ogni gesta del grande Biagio – che oltre a essere uno dei cantanti di maggior successo è anche apprezzatissimo esteticamente dal mondo femminile. Questa passione e questa ammirazione, ovviamente, per la proprietà transitiva viene spesso estesa dalle fan e dai fan anche all’Elba. E, insomma, è anche una bella pubblicità. “Biagio è un frequentatore ormai da anni del nostro campetto, grande atleta e buon calciatore e ringrazia mandando un bacio a tutti i riesi. Noi della Polisportiva ci auguriamo di mettere su una gran bella partita, con il suo aiuto naturalmente, tra cantanti e vecchie glorie del calcio elbano”.