LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Un documento dei “livornesi” all’assemblea nazionale dell’Udc

di Luigi Coppola (segretario provinciale Udc)

Un documento dei "livornesi" all'assemblea nazionale dell'Udc

Dopo le otto assemblee interregionali celebrate nei mesi di giugno e luglio su tutto il territorio nazionale, compresa la Toscana, sabato 20 luglio l’Udc si riunisce all’Auditorium Antonianum di Roma (Viale Manzoni, 1 – ore 9.30-14) per un’Assemblea nazionale chiamata a indicare le prospettive politiche del partito, anche in vista delle prossime elezioni europee”. Alla riunione saranno presenti i vertici dell’Udc, i rappresentanti del partito all’interno del governo, dirigenti, militanti e giovani amministratori provenienti dalle tutte le regioni. La provincia di Livorno sarà presente con una sua delegazione e con un documento di indirizzo precongressuale per riaprire il dibattito nell’ambito di un’area moderata che vada oltre le geografie politiche del 900 e che abbia come riferimento il popolarismo europeo.