LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Alessandro Matta torna a esporre all’Elba alla Telemaco Signorini

"Radici" dal 22 al 28 luglio. La mostra presenta circa 30 opere dell'artista elbano, tra cui alcune inedite mai esposte

Alessandro Matta torna a esporre all'Elba alla Telemaco Signorini

All’interno della rassegna “Giornate della Sardegna” sarà ospitata la mostra di Alessandro Matta, artista dell’Isola d’Elba di origini sarde che torna ad esporre con una personale a distanza di due anni dalle sue “Innocenti visioni” di Firenze ed a distanza di quattro anni da “Storie e scorci di vita” di Portoferraio. La mostra dal titolo “Radici” presso la Galleria Telemaco Signorini di Portoferraio dal 22 al 28 luglio 2013 è un omaggio dell’artista alle “sue isole”. L’evento è organizzato in dall’Associazione Culturale Sarda Bruno Cucca, in collaborazione con il Comune di Portoferraio Assessorato alla Cultura, Fasi Fondazione delle Assocazioni Sarde in Italia e la Regione Autonoma della Sardegna. La mostra presenta circa 30 opere dell’artista tra cui alcune inedite mai esposte. “Sono davvero felice ed emozionato all’idea di tornare ad esporre all’Isola d’Elba dopo quattro anni, è la ciliegina sulla torta di un 2013 artisticamente indimenticabile che si concluderà nel migliore dei modi. Dal 30 novembre all’ 8 dicembre 2013 infatti sarò alla Fortezza da Basso di Firenze in occasione della IX edizione della Biennale, dove parteciperò con un pezzetto di Elba grazie all’Hotel & Residence Le Acacie che sarà il mio sponsor per l’occasione”. “Ringrazio l’associazione culturale Bruno Cucca per avermi fatto tornare ad esporre “sullo scoglio” e il Comune di Portoferraio per aver ospitato questa mostra”. I partners dell’artista sono Italia Arte azienda giornalistica e organizzativa strutturata per la creazione di mostre ed eventi culturali in tutto il mondo e Gigart Finance vendita di opere uniche di artisti già affermati sul panorama nazionale ed internazionale. “Ho scelto di dare come titolo “Radici” perchè essendo nato all’isola d’Elba ma di origini sarde ho voluto omaggiare la mia doppia “insularità”. “Dedico questa mostra alla mia nipotina Martina, augurandole che “da grande” porti sempre con se la curiosità che la caratterizza”.

 ORARIO

10.30 – 12:30

18:00 – 24:00

INGRESSO LIBERO

Per altre informazioni e aggiornamenti sull’evento www.alessandromatta.it.