Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Biagio, Eros e gli scherzi elbani. Video di due star in ferie

Ramazzotti ospite dell'elbano Antonacci, proprietario di una splendida casa sugli scogli di Capo d'Arco. E i due cantanti in vacanza insieme all'Elba si divertono insieme sui social media con le bellezze dell'isola sullo sfondo

Biagio,  Eros e gli scherzi elbani. Video di due star in ferie

Non potevano sfuggire ai loro fans, che da quando i due sono stati sorpresi sul porto di Portoferraio si sono scatenati alla loro ricerca. Il “wanted” è per Eros Ramazzotti e Biagio Antonacci, che da qualche giorno sono all’Isola d’Elba per trascorrere un pò di tempo insieme, dopo aver partecipato insieme il 30 giugno scorso al Music Summer Festival di Roma. L’ospite a dire il vero è Eros, che è sbarcato martedì 9 luglio da un traghetto (a proposito, era una Elba Ferries e non una Blu Navy) ai piedi del quale c’era ad aspettarlo l’amico Biagio, da tempo ormai di casa da queste parti. Dopo essersi sottoposti  all’abbraccio degli immancabili cacciatori di autografi e di foto che li hanno riconosciuti, Biagio, Eros e la loro tribù si sono diretti verso Capo D’Arco, nel comune di Rio Marina, dove Antonacci ha da tempo una residenza, una splendida villa immersa nel verde a picco sul mare. Il tempo di una fermata (con altre foto ricordo) in una pescheria di Porto Azzurro, dove hanno fatto scorta di pesce per le loro grigliate, e Biagio ed Eros sono scomparsi dalla circolazione, per riapparire la mattina dopo su Instagram, con un siparietto che hanno regalato ai loro fans (già migliaia i “mi piace” riportati) sullo sfondo del quale appare per qualche istante il mare e il verde dell’isola. Una vacanza all’insegna della musica, come si vede nel video allegato a questo servizio, ma anche della complicità e degli scherzi che i due non mancano di scambiarsi. Nota per i cacciatori di autografi e di foto: praticamente impossibile accedere al comprensorio di Capo d’Arco se non si è residenti di zona, non ci provate nemmeno. Vi conviene aspettarli sul porto il giorno della partenza di Eros. Cercheremo di esserci anche noi.