LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Arcipelago nascosto, oggi la presentazione a Santa Caterina

Il libro di Paola Muscari e Maria Pia Cunico. Con le autrici ci saranno Nadia Mazzei, vicesindaco, e Cecilia Pacini, del coordinamento di Italia Nostra

Arcipelago nascosto, oggi la presentazione a Santa Caterina

Oggi alle 18,15 nel prato di fronte all’Eremo di Santa Caterina, Rio nell’Elba sarà presentato il volume “Arcipelago nascosto Giardini, aranceti, carceri, torri e fortezze delle isole dell’Arcipelago toscano” di Paola Muscari e Maria Pia Cunico. All’iniziativa organizzata dal Comune di Rio nell’Elba oltre alle autrici interverranno Nadia Mazzei, vicesindaco di Rio nell’Elba e Cecilia Pacini, del coordinamento di Italia Nostra, Elba. La presentazione si svolgerà in un luogo suggestivo a pochi passi anche dall’Orto dei semplici elbano. L’iniziativa è aperta al pubblico.

Il libro

Arcipelago nascosto. Giardini, aranceti, carceri, torri e fortezze delle isole dell’Arcipelago toscano

Con la collaborazione di Alessandra Contiero. Foto di Marco Gulinelli e Ennio Boga. Casa Editrice Leo S. Olscki, Firenze 2012

Dopo essersi occupate dei giardini dell’isola d’Elba, le autrici questa volta effettuano un nuovo viaggio che si allarga alle altre isole dell’arcipelago, alle «Formiche» e agli scogli del ‘grande mare’ toscano: si scoprono nuovi giardini e nuovi orti, ma anche paesaggi costruiti e spesso dimenticati, ritrovati nelle fortezze, nelle torri, nelle carceri, nei monasteri abbandonati.

Questo libro tenta una lettura particolare del paesaggio dell’arcipelago, che è paesaggio naturale ma anche antropico, una lettura trasversale che mette insieme vegetazione, morfologia, mare, storia, con le bellezze proprie di un territorio complesso, individuandone le singolarità insieme alle relazioni fra gli elementi che lo connotano. Arcipelago nascosto è la cronaca di un viaggio alla scoperta di giardini, paesaggi, storie e memorie, scolpiti e narrati dalla natura dei luoghi, dalle vicende della ‘storia maggiore’ e dall’impegnativo lavoro di quella minore. Una guida ‘scientifica’, che si legge con la fascinazione e l’immaginazione di un romanzo. Pagine che tutti i ‘viaggiatori leggeri’ che si accingono a visitare l’arcipelago dovrebbero mettere nel loro zaino.

Le autrici

Paola Muscari. Paesaggista, progettista di numerosi parchi e giardini, ha conseguito il diploma in Landscape Studies all’Università di Edimburgo. Fa parte dello Studio di Paesaggistica BMB di Verona ed è socia dell’AIAPP – Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio.

Maria Pia Cunico. Architetto, paesaggista. Docente di Architettura del Paesaggio all’Istituto Universitario di Architettura di Venezia. Autrice di numerosi volumi e ricerche sul giardino storico e contemporaneo. Risiede a Padova.

Alessandra Contiero. Diplomata all’Accademia di Belle Arti di Roma, è insegnante e guida ambientale con il titolo di Guida del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. Ha collaborato a varie pubblicazioni e guide naturalistiche. Risiede a Portoferraio.