LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Ricerca sullo stato di Salute degli elbani, i grazie

di Massimo Puccini

Ricerca sullo stato di Salute degli elbani, i grazie

A due giorni di distanza dall’incontro che ha visto riuniti nella sala Convegni dell’Hotel Airone il Comitato scientifico che porta avanti la Ricerca sullo stato di Salute della popolazione elbana, e il Comitato che promuove questa iniziativa, presieduto dal Prof. Marcello Camici e ben gestito dalla segretaria la Dottoressa Francesca Moncini, molto soddisfatto dell’esito dei lavori che hanno portato a definire la situazione della salute sull’Isola, sento il dovere di ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo ambizioso progetto, iniziando dai ricercatori del CNR di Pisa orchestrati dal Prof. Fabrizio Bianchi epidemiologo, così come il Prof. Benedetto Terracini, Presidente del Comitato Scientifico, dalla dottoressa Elisabetta Chellini responsabile regionale del registro della mortalità, il Dr. Alessandro Barbieri ed il Dr. Marco Battaglini per l’ASL 6 Toscana sud, il Dr. Gianni Donigaglia referente elbano dell’ASL 6, il Dr. Francesco Cipriani e la Dottoressa Nuvolone dell’Agenzia Regionale di Sanità, la Dottoressa Liljana Cori ed il Dr. Santi Chillemi del CNR di Pisa, la Banca dell’Elba, la LOCMAN, la Misericordia di Portoferraio, l’Associazione Michele Cavaliere, il Circolo Sandro Pertini, il Nocentini Group ed il Lion Club Isola d’Elba, che hanno fortemente creduto in questa iniziativa, sostenendola con generosità. Il lavoro ha così registrato il raggiungimento di un primo traguardo, descrivendo una situazione della salute sull’Elba confortante, ma altri ulteriori impegni ci attendono, allo scopo di ottenere un sitema di monitorizzazione permanente dello stato di salute degli elbani, un bene primario da difendere.

Massimo Puccini