LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Mascalzone Latino jr si piazza terzo a Torbole

Dopo la quarta tappa del circuito Melges 20 l'equipaggio di Achille Onorato è secondo, alle spalle di Stig, nella classifica generale dell'Audi Sailing Series

 Mascalzone Latino jr si piazza terzo a Torbole

Si è conclusa domenica pomeriggio a Torbole, nelle acque del Lago di Garda, la quarta tappa dell’Audi Sailing Series riservata alla classe Melges 20. Scesi in acqua attorno alle 12.00 i 28 mosquitos iscritti hanno disputato due prove con un vento da Nord, l’Ora, medio-leggero. Mascalzone Latino jr. di Achille Onorato con in pozzetto i triestini Lorenzo Bressani e Stefano Ciampalini, in testa dopo la prima giornata e ancora al comando dopo lo svolgimento della prima prova odierna, nell’ultima e conclusiva regata, causa un’infrazione commessa da parte di Legionario di Giancarlo Capolino nelle fasi del pre-partenza proprio ai danni dei Mascalzoncini, ha dovuto cedere il passo a Audi Ultra F.lli Giacomel di Renato Vallivero con Marco Perazzo al timone, vincitore di questa tappa, e Stig di Alessandro Rombelli con alla tattica il fuoriclasse britannico Paul Goodison.
Mascalzone Latino jr. conclude comunque anche questa tappa sul podio, al terzo posto, e recupera una posizione nella classifica generale del circuito. Terzo dopo l’evento di Portoferraio, alle spalle di Out of Reach di Guido Miani e Stig di Alessandro Rombelli, Mascalzone Latino jr. ora è secondo, alle spalle di Stig, che lo precede di 11 lunghezze mentre alle sue spalle si colloca Out of Reach staccato dal team di Achille Onorato di 14 punti.
Ottimo il ruolino di marcia dei Mascalzoncini in questa stagione, con un’unica debacle proprio nella tappa di casa a Portoferraio. Secondi nella tappa inaugurale di Gaeta, vincitori a Porto Ercole e nuovamente sul podio, terzi, nelle acque del Lago di Garda.
Ora il circuito Melges 20 si prende più di mese di pausa e riprenderà a Porto Rotondo, dove dal 29 agosto al 1 settembre è in programma l’ultima e conclusiva tappa valida anche per l’attribuzione del titolo europeo di classe. In quell’occasione verrà assegnato il circuito con un finale che si preannuncia più che mai combattuto tra Stig, Out of Reach e Mascalzone Latino jr.
Una volta archiviata la tappa di Porto Rotondo, i Mascalzoncini si prepareranno per il Campionato del Mondo di classe in programma a Key Largo (USA), a metà dicembre.
Classifica generale IV tappa Audi Sailing Series Melges 20 con uno scarto:
1) Audi F.lli Giacomel, Vallivero/Perazzo/Fonda, 1 – 6 – 2 – [19] – 6 – 7, 22 pti
2) Stig, Rombelli/Goodison, 3 – [16] – 10 – 3 – 8 – 4, 28 pti
3) Mascalzone Latino jr., A. Onorato/Bressani, 8 – 2 – 9 – 2 – 9 – [17], 30 pti
4) Bacio, Kiss/Rast, 5 – 4 – [15] – 14 – 5 – 2, 30 pti
5) Fremito D’Arja, Levi/Sibello, 12 – 10 – [14] – 4 – 1 – 5, 32 pti
Seguono 23 concorrenti
Classifica generale Audi Sailing Series Melges 20 dopo 4 tappe:
1) Stig, Rombelli/Goodison/Tortarolo 92 pti
2) Mascalzone Latino jr., A. Onorato/Bressani/Ciampalini 103 pti
3) Out of Reach, Miani/Brcin/Sabadin 117 pti
4) ITA 157, Farneti/Bolzan/Musone 129 pti
5) Legionario, Capolino/F. Ivaldi 131 pti


Photo Credit: Francesco Ferri/BPSE