LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Raddoppia la scuola di musica dei fratelli Sonohra

Alla presenza dei vincitori di Sanremo Giovani 2008 martedì prossimo si inaugura la nuova sede di Porto Azzurro, ai Sassi Turchini. Nello stesso giorno una visita in carcere e un concerto in piazza a Porto Azzurro

Raddoppia la scuola di musica dei fratelli Sonohra

Raddoppia la scuola di musica dei Sonohra, e lo fa con una serie di eventi alla presenza dei fratelli veronesi Luca e Diego Fainello. I due cantanti/chitarristi, vincitori nel 2008 della sezione giovani del Festival di Sanremo, dal 2011 hanno dato il loro nome ad una scuola di musica a Rio Elba e, visto il successo dell’iniziativa, amplieranno questa attività con una nuova sede a Porto Azzurro, che verrà realizzata in uno dei locali della struttura dei Sassi Turchini adibita a centro disabili.
I Sonohra saranno all’Elba già da domenica 7 luglio, ospiti di una Serata Vip organizzata presso il Ristorante Europa, al Lido di Capoliveri, alla quale saranno presenti anche altri personaggi del mondo televisivo, radiofonico e della carta stampata.
Lunedì 8 luglio Luca e Diego Fainello assisteranno al saggio di fine anno della scuola di musica, che si svolgerà a Rio Elba in Piazza del Popolo a partire dalle 21,15.
La giornata di martedì, invece, li vedrà impegnati soprattutto a Porto Azzurro: al mattino faranno visita alla Casa di Reclusione di Forte San Giacomo, dove parteciperanno ad un incontro con i detenuti dal titolo “La musica dentro le mura”. Alle 19, poi , è prevista la cerimonia del taglio del nastro della nuova sede della scuola di musica, alla presenza dei sindaci di Rio Elba e di Porto Azzurro. Infine il concerto, che i due chitarristi veronesi eseguiranno in Piazza Matteotti dalle 21,30 in poi.
Confermata anche la data di apertura del nuovo anno di corsi musicali, già fissata per entrambe le sedi della scuola per lunedì 23 settembre.