Quantcast
Accogliamo gli ospiti col degrado: manca la volontà, non i soldi - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Accogliamo gli ospiti col degrado: manca la volontà, non i soldi

di Roberto Marini (capogruppo "Gente Comune")

Accogliamo gli ospiti col degrado: manca la volontà, non i soldi

Finalmente in questo ultimo week end di giugno si vede un po’ di movimento anche nel nostro paese, soprattutto nella zona del porto che tra gli arrivi e le partenze é piena di turisti. L’unica cosa sconfortante in tutto questo è, senza dubbio, lo stato di incuria e totale abbandono in cui versa Portoferraio: centro e periferie, nello stesso modo. La zona del porto é in completo stato di degrado: le aiuole non solo sono senza alcun fiore, ma sono incolte, con l’erba alta più di un metro. Lo stesso stato di abbandono c’é in tutta la strada di uscita da Portoferraio e nella zona delle Antiche Saline. Non é che a questo punto ci si aspetti qualcosa da questa Amministrazione, ma un minimo di manutenzione e decoro sí, questo noi portoferraiesi, al 30 di giugno, lo pretenderemmo.

Avremmo voluto offrire ai turisti un centro storico pulito e curato; dei bordi strada decenti; un Giardino delle Ghiaie degno dei piccoli ospiti che lo vivono; avremmo voluto che i turisti passando davanti all’utilissima fonte pubblica di acqua potabile, la apprezzassero, invece di vedere quanto é sporco lo stesso distributore e il “giardino” intorno; avremmo voluto che nel giro delle fortezze si ammirasse non solo il panorama, ma anche un pó di cura e amore per quello che abbiamo. Invece niente. Pulizia, decoro e cura, prima di ogni altra cosa. C’é una sostanziale mancanza di rispetto nei confronti degli ospiti, ma, in primis, nei confronti di noi portoferraiesi, ormai da tempo costretti ad assistere al progressivo degrado della nostra città.

La cosa più grave é che le cose non vengono fatte non per mancanza di soldi, come dimostra il cospicuo avanzo di bilancio, ma, evidentemente, per una sostanziale incapacità. Non solo l’Isola vive di turismo e, quindi, di immagine, ma noi cittadini pretendiamo una città pulita e decorosa. Ma, purtroppo, l’immagine che Voi al governo di questa città avete voluto dare alla nostra Portoferraio è sotto gli occhi di tutti. Vergogna!