LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Letti di Notte” 2013: bella serata in libreria

Il Libraio ha aderito all'iniziativa che ha coinvolto 200 librerie e 50 biblioteche

“Letti di Notte” 2013: bella serata in libreria

Un bel successo per l’iniziativa “Letti di Notte”, giunta quest’anno alla seconda edizione, che ha coinvolto oltre 200 librerie e circa 50 biblioteche che hanno aperto in orari insoliti le loro porte al pubblico. Moltissime le iniziative messe in piedi per la serata che ha avuto il pregio di mettere “in connessione” città, lettori, librai, editori, sparsi in Italia e in Europa, ponendo al centro i libri e la passione per la lettura. A Portoferraio, Il Libraio, che ha aderito all’iniziativa, ha proposto ai suoi clienti e ai passanti incuriositi, un programma che ha preso il via alle 19 con aperitivo e musica: Alice Castells (voce) e Luca Anselmi (chitarra) hanno intrattenuto piacevolmente i presenti che hanno avuto l’occasione di degustare i vini offerti gentilmente dall’Azienda Agricoop di Vallebuia a Seccheto. La serata è proseguita a favore dei più piccoli con un interessante laboratorio di Arte e Riciclo curato da Francesca Groppelli sul come costruire le barchette di carta e a cui hanno aderito numerosi bambini. Intorno alle 23 sotto il porticato della libreria, si sono avvicendati autrici e autori elbani o comunque legati alla nostra Isola (Carlo Murzi, Sandra Palombo, Angela Galli e Patrizia Dughero) che hanno letto brani dei loro libri, nello spazio chiamato “Rif…lettori di parole”, con un’attenzione particolare alla lettura e agli autori di “casa nostra” che hanno ricevuto stima e riconoscimenti anche fuori dall’Isola d’Elba. Al termine della serata, una divertente competizione poetico-gastronomica nella quale i concorrenti sono stati chiamati a preparare una torta abbinata ad una poesia: Leonello Balestrini ha introdotto la gara e le torte e presentato la giuria, che doveva tenere conto non solo delle caratteristiche tecniche e organolettiche della torta, ma badare al connubio con la poesia scelta dal concorrente. A capitanare la giuria, un esperto del settore, la gentilissima sig.ra Bertani, pasticciera de “Le Piccole Magie”. Dopo una difficile ma piacevole degustazione, i giurati hanno individuato la terna finalista da cui è uscito il vincitore a cui è stato offerto un attestato e un buono da spendere in libri. Il Libraio ringrazia vivamente quanti hanno collaborato alla manifestazione, a tutti gli spiritosi ma agguerriti concorrenti della gara, agli Autori e a chi si è prodigato per la buona riuscita dell’iniziativa. Con nuove sorprese e molte idee, ci vediamo l’anno prossimo per la 3° edizione di “Letti di Notte”. E buona Lettura dal Libraio.