LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Estate anziani”, consigli e accorgimenti per la terza età

Partita la nuova campagna regionale per fronteggiare i rischi delle ondate di calore. Cosa fare a casa e in auto. Attenzione agli effetti dei farmaci

"Estate anziani”, consigli e accorgimenti per la terza età

Si chiama “Estate Anziani” la nuova campagna informativa realizzata dal Servizio sanitario regionale per prevenire i rischi legati alle ondate di calore in arrivo per le persone più fragili. La Regione Toscana ha elaborato un documento che riassume una serie di piccoli accorgimenti e consigli per star bene adatti alle persone della terza età, ma non solo. Il depliant si compone di quattro parti con delle indicazioni per ogni situazione come lo stare “In casa”, “Fuori casa”, “In auto” o come comportarsi con l’“Uso dei farmaci”. Se in casa è importante mantenere i locali areati, evitare l’uso del forno ed evitare alcol o caffeina, fuori dalla mura domestiche è sempre bene non uscire nelle ore centrali della giornata, vestirsi con abiti chiari di cotone e frequentare ambienti pubblici con aria condizionata. Per l’uso stesso della macchina è poi importante cambiare l’aria dell’abitacolo prima di partire, nei viaggi lunghi portarsi acqua da bere e non orientare le bocchette del climatizzatore direttamente verso le persone. Un altro capitolo importante è poi quello dei farmaci visto che per mantenere le proprie capacità devono essere conservati alle temperature riportate sulle confezioni e che soprattutto quelli destinati alla cura di ipertensione o problemi cardiovascolari, con il caldo possono potenziare il proprio effetto. Ogni decisione sulla terapia deve, in ogni caso, essere presa sempre in accordo con il proprio medico.

Scarica sul sito www.usl6.toscana.it:
– Depliant informativo
– Locandina informativa