LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Ascensore rotto, Asl e ditta convocati dal tribunale

Il consulente tecnico d'ufficio ha avviato l'iter con il primo confronto sulla controversia (che ha per oggetto il mancato funzionamento dell'impianto). La legge stabilisce un tempo massimo di 90 giorni per la soluzione del caso

Ascensore rotto, Asl e ditta convocati dal tribunale

Il consulente tecnico di ufficio del Tribunale di Livorno ha convocato il primo incontro per la risoluzione della controversia che vede contrapposte l’Azienda Usl 6 e la ditta esecutrice dei lavori per il nuovo ascensore esterno dell’ospedale di Portoferraio.

La controversia, lo ricordiamo, é legata alla individuazione delle responsabilità del mancato funzionamento dell’ascensore. I tempi previsti per arrivare alla risoluzione definitiva sono stabiliti dalla legge al massimo in 90 giorni. Da qui la “ragionevole previsione” – definita così dall’Asl – che entro l’estate si possa arrivare alla conclusione del procedimento legale e quindi al ripristino della funzionalità dell’ascensore.