Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Nasce la Polisport Capoliveri, presidente Lorenzo Cuneo

Obiettivo dare ai giovani la possbilità avvicinare a pratiche "minori", come il tennis-tavolo, il surf-casting, la subacquea, il modellismo, la pesistica, il rugby

Nasce la Polisport Capoliveri, presidente Lorenzo Cuneo

Lunedì alla presenza del notaio Baldacchino undici persone hanno costituito l’Asd Polisport Capoliveri con lo scopo di organizzare attività sportive dilettantistiche, compresa l’attività didattica per l’avvio, l’aggiornamento e il perfezionamento delle diverse discipline rappresentate. Obiettivo: divulgare la conoscenza dello sport in genere, creando anche, in particolare per i giovani e le loro famiglie, momenti di ritrovo e di aggregazione.

“Si tratta – nel comunicato che annuncia la novità – di una vera e propria novità nello sport capoliverese che si unisce sotto l’unica bandiera della polisportiva per dare la possibilità ai giovani, non soltanto di Capoliveri ma di tutto il territorio elbano, di associarsi e di potersi avvicinare a pratiche sportive che fino ad oggi hanno avuto minor visibilità. Ne sono un esempio il tennis-tavolo, il surf-casting, la subacquea, il modellismo, la pesistica, il rugby, sport meno diffusi dal punto di vista del numero dei praticanti, ma di certo appassionanti, al pari delle altre attività più conosciute, come il calcio, la mountain-bike, la vela o il volley.

Edoardo Arduini, Marco Campanini, Claudia Ferri; Silvia Guerra; Eleonora Zingoni; Domenico Puccini Gaetano; Sinfonico; Mario Angelo Morosi; Andrea Crispu e Lorenzo Cuneo sono i soci fondatori della Polisport Capoliveri, che all’unanimità hanno eletto Lorenzo Cuneo come primo presidente di questa nuova realtà che si presenta nello sport giovanile elbano.