Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Accogliere il nuovo anno, l’alba di Campo piegata dall’alluvione

Accogliere il nuovo anno, l'alba di Campo piegata dall'alluvione

L’alluvione di Marina di Campo che è costata una vita e una cifra incalcolabile di danni ha fatto riscoprire agli elbani sentimenti di fratellanza e solidarietà, in ogni paese dell’isola e non solo, istituzioni, associazioni, ricchi e poveri hanno donato viveri, vestiti e denaro per aiutare i fratelli isolani.  Domani 31 Dicembre 2011 ……Sarebbe un segno importante se quei soldi stanziati per i fuochi pirotecnici di mezzanotte fossero tramutati in aiuti concreti per chi ha perso tutto. Sarebbe una festa nella festa, e siamo convinti che le gente dell’Elba capirebbe quel momento di silenzio e, alzando i calici in un brindisi augurale… si sentirebbe più orgogliosa e più ricca.

Giobbe Da Cosmpoli