Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Le dimissioni di Fuligni. Il sindaco: “Lascia un signore della politica”

Il sindaco di Portoferraio ha salutato il consigliere Pdl che ieri ha dato dimissioni dal Consiglio comunale, sostituito da Gianni Bucci

Le dimissioni di Fuligni. Il sindaco: “Lascia un signore della politica”

Avvicendamento oggi sui banchi di Palazzo della Biscotteria: come annunciato al momento della convocazione del consiglio comunale, il consigliere di minoranza del gruppo Pdl Ivo Fuligni ha dato le dimissioni a causa di una incompatibilità con il suo ruolo di consigliere della Banca dell’Elba, venendo surrogato dal primo dei non eletti della propria lista, Gianni Bucci. Prima dell’inizio del Consiglio comunale, il sindaco di Portoferraio, Roberto Peria, ha voluto attraverso di noi esprimere un sentito ringraziamento nei confronti di Ivo Fuligni: “Un grazie sincero a nome mio personale, della Giunta municipale e di tutta la città di Portoferraio. In questi due anni e mezzo – ci ha detto il Sindaco – Fuligni è stato davvero un esempio di correttezza e senso delle istituzioni, pur essendo su posizioni politiche diverse dalle nostre. Questo sia nel suo ruolo di vicepresidente del Consiglio comunale, che di membro delle commissioni consiliari, oltre che di consigliere comunale. Ancora grazie a nome di tutti – ha concluso Peria – sperando che il suo modo signorile di fare politica possa essere preso ad esempio”.