Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Traghetti, nuovi orari al tavolo dell’Autorità portuale

Il vertice con Guerrieri, Mancuso, Moby, Toremar, Bn di Navigazione e Forship. Il nuovo programma delle partenze sottoposto alla Capitaneria e al Comitato portuale per l'ok definitivo prima di Natale

Traghetti, nuovi orari al tavolo dell'Autorità portuale

Nella mattinata di oggi giovedì 15 dicembre 2011 si è tenuto presso la sede dell’Autorità Portuale di Piombino e dell’Elba un tavolo tecnico di coordinamento alla presenza del presidente Luciano Guerrieri, del segretario generale Paola Mancuso e delle compagnie di navigazione Moby, Toremar, Bn di Navigazione e Forship.

L’incontro ha posto in essere le basi per il riequilibrio dei collegamenti tra Piombino e Portoferraio – anche in attivazione delle programmazioni imposte dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato per l’acquisizione di Toremar da parte di Moby – con la predisposizione di orari e partenze che razionalizza ed estende la copertura delle fasce orarie giornaliere e presenta un’offerta di servizi che va incontro ad alcune esigenze dell’utenza recentemente segnalate. Gli orari saranno ufficializzati all’esito del parere dell’Autorità marittima e alla definitiva approvazione del Comitato portuale che si terrà il 23 dicembre.