Quantcast
L'autopsia sulla vittima: aveva una ferita alla testa - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

L’autopsia sulla vittima: aveva una ferita alla testa

Potrebbe essere almeno una concausa: nell'appartamento c'erano almeno 80 centimetri di acqua e fango

L'autopsia sulla vittima: aveva una ferita alla testa

Eseguito l’esame autoptico sulla signora Maria Luisa Barile, l’anziana deceduta in via Fattori a Marina di Campo. L’esame, avvenuto presso la morgue dell’ospedale di Portoferraio, ha riscontrato in particolare una profonda ferita alla testa che potrebbe essere quantomeno una concausa del decesso, visto che l’appartamento era stato invaso da almeno 80 centimetri di acqua e fango. La salma rimane comunque a disposizione dell’Autorità giudiziaria, che dovrà decidere se sottoporla ad un ulteriore autopsia.