Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Elettricità, in azione una task force con 30 tecnici dell’Enel

Allagate la cabine di trasformazione. Arrivati all'Elba tecnici e addetti da Pisa, Grosseto e Livorno

Elettricità, in azione una task force con 30 tecnici dell'Enel

La bomba d’acqua che si è abbattuta sull’isola d’Elba facendo esondare i fossi di Campo ha isolato completamente il Comune allagando varie cabine di trasformazione. Enel ha costituito una task force anche con tecnici ed operativi provenienti da Livorno, Grosseto e Pisa per un totale di 30 unità. Da Piombino sono partiti più di dieci gruppi elettrogeni di varie taglie – 250 kVA, 400 kVA e 500 kVA – e un furgone ricerca guasti, che consentirà di individuare i tratti di linea danneggiati dall’acqua. Enel ha rafforzato il personale segnalazione guasti presso il Centro Operativo di Livorno ed ha attivato due presidi a Portoferraio e a Livorno che operano in costante contatto con la Prefettura di Livorno, con la Protezione Civile, con le Istituzioni e con i Vigili del Fuoco.