LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Censimento, solo il Comune può trattare dati o assistere i cittadini”

La precisazione degli uffici: "Nessun altro soggetto pubblico o privato è stato autorizzato dall'Istat, ma è vero che i cittadini possono affidarsi a chi vogliono"

"Censimento, solo il Comune può trattare dati o assistere i cittadini"

Dal Comune di Marciana Marina arriva una precisazione sul censimento, che sembra riferita o applicabile all’avviso con cui il Pd ha reso nota la sua disponibilità a coadiuvare i cittadini nella compilazione del questionario relativo al censimento: “In merito alle notizie apparse nei giorni scorsi su vari organi di stampa secondo cui alcuni soggetti offrirebbero, a vario titolo, aiuto nella compilazione del questionario del Censimento della popolazione e delle abitazion – si legge – si sottolinea quanto segue: le attività di assistenza gratuita alla compilazione dei questionari sono affidate dall’Istat ai Centri Comunali di Raccolta, costituiti dagli Uffici comunali di Censimento e, in particolare, ai loro coordinatori e rilevatori, unici soggetti autorizzati al trattamento dei dati personali, i quali offrono aiuto a tutti i cittadini che ne hanno bisogno”.

Il Centro Comunale di Raccolta del Comune di Marciana Marina è situato presso l’Ufficio Anagrafe Comunale ed è aperto dal lunedì al venerdì con i seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle  8 alle 10; martedì e giovedì dalle ore 8 alle 10 e dalle 15 alle 17. “Nessun altro soggetto pubblico o privato, diverso da quelli sopra segnalati – precisa l’ufficio comunale – è stato autorizzato dall’Istat o da questo Ente a trattare i dati personali o a svolgere le operazioni di assistenza ai rispondenti”.

Il Comune riconosce comunque che “va comunque precisato che rientra nelle libertà dell’individuo il rivolgersi a soggetti di propria fiducia per farsi aiutare a compilare il questionario di censimento, come del resto avviene per qualsiasi adempimento amministrativo”.