Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Mancuso: “Questo paese è unito, conta la fiducia della gente”

Il sindaco accolta all'arrivo a Cavo da una piccola folla di amici: "Siamo più compatti di prima, serve il nostro impegno, non iniziative che dividano"

Mancuso: "Questo paese è unito, conta la fiducia della gente"

Ieri sera, al suo arrivo a Cavo da Piombino, il sindaco di Rio Marina, Paola Mancuso è stata accolta da amici e concittadini che hanno voluto manifestare la piena solidarietà in questo delicato momento. E’ stata anche l’occasione per festeggiare il suo compleanno, quest’anno contraddistinto da una nota amara, ma alleviato dall’affetto dei sostenitori. “E’ stata una giornata sicuramente significativa – ha detto – ma è anche un piacere tornare a casa e avere la conferma che il consenso di questo paese c’è ed è forte e sono convinta che qualunque sia la strada – sicuramente in salita – ma questo consenso va rispettato perché con le sentenze non si guadagna la fiducia della gente. Da domani sicuramente le decisioni saranno da valutare per non cedere inutilmente nulla dell’interesse di questo paese. Con i consiglieri – che ringrazio per il comunicato di solidarietà nei miei confronti – siamo qui più forti e più compatti di prima e con ancora più gente vicina di prima. Questo non è il modo di pensare all’interesse di un paese, la politica è un’altra cosa e questa gente l’impegno che da mesi – non solo io – ma tutti loro mettono per il futuro di Rio Marina e Cavo è la garanzia che supereremo anche questo momento e vincerà la coesione del paese, e non certo iniziative come queste che hanno il solo scopo di dividere”.