Quantcast
Corso per soccorritori e servizio civile alla Pubblica assistenza - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Corso per soccorritori e servizio civile alla Pubblica assistenza

Entro il 21 ottobre si ricevono le domande per il posto riservato ai giovani dai 18 ai 28 anni

Corso per soccorritori e servizio civile alla Pubblica assistenza

Corsi per soccorritori volontari e servizio civile alla pubblica assistenza porto azzurro

La Pubblica Assistenza Porto Azzurro in collaborazione con la formazione del Coordinamento Anpas Isola d’Elba organizza un Corso per Soccorritori di Livello Base e Avanzato al fine di dare al cittadino volontario le semplici nozioni di come intervenire in una semplice  emergenza domestica, stradale o di lavoro.
Al Corso possono partecipare gratuitamente i giovani dai 16 anni che desiderano collaborare con la Pubblica Assistenza Porto Azzurro per i servizi socio-sanitari e di emergenza 118.  Il corso Livello Base inizierà a fine ottobre per un totale di 20 ore serali e per coloro che hanno compiuto 18 anni, è possibile continuare con la formazione Avanzata per ricevere l’attestato di soccorritore rilasciato dall’Anpas Regionale in base alla Legge Regionale Toscana n° 25 del 2001.

Alla Pubblica assistenza Porto Azzurro sarà il compito di seguire i giovani durante le lezioni ed eventuale trasporto andata e ritorno a Portoferraio per quelle lezioni in comune con le altre pubbliche assistenze dell’Elba.  Inoltre dopo le lezioni teoriche, per gli aspiranti soccorritori seguirà un tirocinio pratico con le attrezzature ed i mezzi della Pubblica assistenza Porto Azzurro.

Per maggiori informazioni e adesioni entro il 10 ottobre prossimo, rivolgersi alle Pubbliche assistenze Anpas dell’Isola d’Elba e  per la Pubblica assistenza Porto Azzurro in sede sociale, al tel. 0565-92.02.02 o sul sito ufficiale www.portoazzurrosoccorso.it. Ricordiamo inoltre che si ricevono entro il 21 ottobre le domande per il Servizio civile presso la Pubblica assistenza riservato ai giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti. I posti sono limitati e prevedono ai selezionati un rimborso mensile di 433,80 euro per 12 mesi  per trenta ore settimanali di servizio.