Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

La retromarcia del Pd elbano: richiamato all’ordine si allinea

di Roberto Marini (presidente provinciale Udc)

La retromarcia del Pd elbano: richiamato all'ordine si allinea

La  presa di posizione ultima del Pd disorienta. Pochi giorni fa, e precisamente  con un comunicato del 16 settembre, il coordinamento del Pd elbano affermava: “Inadeguata, inopportuna e non corrispondente alla realtà e ai bisogni dell’isola la risposta fornita attraverso facebook dal presidente Rossi”.  Oggi, evidentemente richiamato all’ordine, si ridimensiona e cambia versione.  Siamo di fronte a una evidente contraddizione e a una retromarcia fatta in extremis. Ma per salvare chi, o cosa? Sono i fatti che in questi giorni parlano da soli, e con molta chiarezza. In questa situazione sarebbe fin troppo facile metter cappello. Meglio sarebbe che lo smantellamento dell’ospedale fosse solo una nostra sensazione; purtroppo a parlare sono i fatti.  Siamo allo sfascio di un sistema e non è certo il tempo di fare strumentalizzazioni, ma quello in cui tutte le forze politiche elbane, senza  preoccuparsi di difendere fatti di bottega, chiedano il conto ad un governo regionale da sempre poco attento alle necessità di un territorio insulare disagiato come il nostro.