Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Inizia con una sconfitta il campionato dell’Elba ’97

Le attenuanti ci sono: la squadra elbana si è presentata a Firenze senza i due portieri titolari, costringendo mister Pugi a retrocedere tra i pali un attaccante

Inizia con una sconfitta il campionato dell'Elba '97

Inizia con una sconfitta a Firenze il campionato dell’Elba ’97. Come la scorsa stagione, quando la prima giornata venne sconfitta dal Città di Massa, la squadra elbana capitola dopo aver giocato una buona prima parte di gara. Molte più attenuanti però della scorsa stagione. Infatti la squadra elbana si è presentata a Firenze senza i due portieri titolari, costringendo mister Pugi a retrocedere tra i pali Criscuolo, attaccante che all’occorrenza sa giocare anche in porta, perdendo così una pedina in attacco che si è sommata alla pesanti assenze di capitan Turoni, fuori per squalifica e di Cottone e Pietrolini, per lui si spera in un rientro per ottobre. Assenti a parte gli elbani hanno giocato bene per circa venti minuti, lasciando il possesso palla agli avversari e ripartendo in velocità con il duo Manis-Zecchini. Questa tattica portava i suoi frutti al 13° quando Manis colpiva il palo e al 17° quando lo stesso Manis, dribblava il proprio avversario e insaccava. Poi, nel giro di due minuti la situazione veniva capovolta dai fiorentini bravi a sfruttare due ingenuità difensive degli elbani soprattutto nell’occasione della seconda rete quando Tasselli segnava addirittura a porta sguarnita. Gli elbani però non demordevano e avevano al 25° l’occasione del 2 a 2 quando Zecchini, su assist di Manis si trovava sul dischetto del rigore, ma disturbato calciava malamente a lato. Il gol di Leoni chiudeva il primo tempo.  Nella ripresa mister Pugi faceva esordire il giovane Iavita, ma gli elbani erano spenti e non creavano il minimo pericolo alla porta degli avversari. Al 53° altro svarione difensivo con i giocatori elbani che si dimenticavano un uomo in area su calcio d’angolo lasciandolo libero di stoppare e segnare. “Perdere non è mai bello – commenta Pugi – ma sono contento di come i ragazzi hanno interpretato la gara nel primo tempo. Consideriamo che mancava mezza squadra e che avevo in panchina due juniores, oltre Cennamo che si affaccia per la prima vola sul palcoscenico del calcio a 5. Siamo un cantiere aperto nel quale c’è da lavorare molto e di questo ne siamo consapevoli. Il Gilbarco invece ha dimostrato di essere una squadra già ben affiatata con giocatori che si sanno muovere bene e credo che farà un buon campionato. Noi siamo consapevoli di dover lavorare sodo per rimanere in categoria e di dover recuperare alcuni giocatori importanti tra i quali Bruzzano che per il nostro potenziale offensivo è una pedina fondamentale. Sabato prossimo avremo una gara difficile contro una squadra che al suo esordio in categoria ha battuto la pretendente alla serie B. Dovremo prepararla bene in settimana e giocarcela con tutta la nostra grinta.

A.S.I. Agliana C.5 – I.G.P. Calcetto Club Pisa 4 – 2
Cascina Montecalvoli C5 – Progetto Lana C5 3 – 2
Deportivo Chiesanuova VP – Città di Massa Calcio a 5 4 – 3
Firenze Calcio a 5 – Futsal Sangiovannese 4 – 2
Futsal Terranuovese – Pelletterie Calcio a 5 6 – 1
Poggio a Caiano 1909 – Aton Green Florence 3 – 5
Tripetetolo 97 – Futsal Torrita 5 – 2
Sorms Gilbarco Cecchi – Elba 97 4 – 1

1° giornata di campionato serie C1 calcio a 5
Il tabellino:

Sorms Gilbarco Cecchi – Pol. Elba ‘97 = 4 – 1

Sorms Gilbarco Cecchi: Clemente, Leoni, Masselli, Sguanci, Tasselli, Caparrini, Biagi, Romano, cavataio, Egiziano, Giaimo, Basuino. All. Cartei.

Pol. Elba ’97:  Criscuolo, Demi, Iavita, Cennamo, Bianchi, Appolloni, Manis, Sensi, Linaldeddu, Zecchini. All. Pugi

Reti: 17’ Manis, 20’ Romano (GC), 22’ Tasselli (CG), 29’ Leoni (CG), 53’ Sguanci (CG).

CLASSIFICA

Futsal Terranuovese 3
Tripetetolo 97 3
A.S.I. Agliana C.5 3
Aton Green Florence 3
Firenze Calcio a 5 3
Cascina Montecalvoli C5 3
Deportivo Chiesanuova VP 3
Sorms Gilbarco Cecchi 3
Elba 97 0
Città di Massa Calcio a 5 0
Progetto Lana C5 0
Futsal Sangiovannese 0
I.G.P. Calcetto Club Pisa 0
Poggio a Caiano 1909 0
Futsal Torrita 0
Pelletterie Calcio a 5 0