Quantcast
Addio a Gianfranco Coletti, se n'è andato nel suo mare - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Addio a Gianfranco Coletti, se n’è andato nel suo mare

Colto da un infarto allo Scoglietto: a soccorrerlo anche i figli. Aveva 63 anni, era presidente del "Teseo Tesei". L'isola perde una persona amata e stimata

Addio a Gianfranco Coletti, se n'è andato nel suo mare

E’ morto oggi pomeriggio, Gianfranco Coletti, ma se n’è andato in quel mare che amava tanto, e a cui ha dedicato gran parte della sua vita. E’ stato colto da un arresto cardiaco mentre era in acqua, mei pressi dello Scoglietto. A soccorrerlo sono intervenuti i volontari della Croce Verde – e purtroppo – oggi erano di servizio anche il figlio Federico e la sorella. Un’ambulanza ha atteso in porto l’arrivo del gommone della Capitaneria accorsa sul posto. Gianfranco Coletti aveva 63 anni, e da tempo lottava contro una grave malattia. Persona molto stimata da tutta la comunità, era stato dipendente del Comune di Portoferraio, ed era presidente del prestigioso circolo Teseo Tesei, dove era impegnato da tanti anni e con eccellenti risultati, puntualmente documentati dai nostri tg e articoli. Per lui il nuoto e le immersioni subacquee erano una grande passione, che ha trasmesso a tanti giovani e non, che oggi lo ricordano con affetto e rimpianto. Si sono già moltiplicati i messaggi di cordoglio, diretti alla famiglia ma anche, direttamnte a lui, come si fa quando se ne va per sempre un amico caro, e vicino.

Il destino ha voluto che Gianfraco Coletti se ne andasse dallo Scoglietto, forse come avrebbe voluto lui. L’estremo saluto di Portoferraio sarà celebrato domani alle ore 16 in Duomo. I familiari chiedono un ultimo atto d’amore in memoria di Gianfranco: non fiori ma una donazione alla “Fondazione Grigioni per il morbo di Parkinson (www.parkinson.itcc/ postale 37651460).  La redazione di Tenews e Teleelba esprimono il loro più sincero cordoglio a Federico e a tutta la sua famiglia.