Quantcast
"Chi si oppone al Comune unico vuole solo salvare la seggiola" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Chi si oppone al Comune unico vuole solo salvare la seggiola”

"Hanno ragione Orsini&C. quando scrivono che la nostra Isola ha bisogno della creazione di un unico centro decisionale"

"Chi si oppone al Comune unico vuole solo salvare la seggiola"

Mi pare evidente che quei sindaci, assessori e consiglieri (o aspiranti tali) che si oppongono al Comune unico non lo fanno per spirito di bottega (cosa che di per sé potrebbe anche apparire nobile), non lo fanno neppure per superficialità o indifferenza, lo fanno solo perché devono mantenere le loro Sedie (grandi o piccole, comode o scomode che siano). Con il Comune Unico dell’Elba cadrebbero ben 126 seggiole e seggioline, e soprattutto verrebbero a mancare i seggioloni degli 8 sindaci. Con il Comune Unico si avrebbe un solo seggiolone e appena 24 seggioline. Hanno ragione Orsini&C. quando scrivono che la nostra Isola ha bisogno della creazione di un unico centro decisionale che sia rispettoso delle identità locali con l’istituzione dei municipi. Maurizio L