Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“Il problema di via Consumella risolvibile solo con un parcheggio”

Nuova lettera di residenti della strada sul problema della sicurezza e dei posti auto

"Il problema di via Consumella risolvibile solo con un parcheggio"

Anche noi vorremmo intervenire sulla questione di via Consumella sollevata da altre persone. Noi siamo quelli contrari al senso unico, la storia è lunga e risale al 2000 circa (giunta Ageno). Furono raccolte delle firme a favore e contro il senso unico, la maggioranza votò contro. Democraticamente fu optato per il divieto i sosta tuttora in vigore ma mai rispettato o fatto rispettare dalle autorità competenti, senza mai fare multe o rimuovere macchine in sosta permanente, da qui il disagio di tutti. In questi anni per agevolare chi non ha posto auto abbiamo chiesto ai vari assessori e sindaci di interessarsi per acquisire un terreno abbandonato esistente in via Consumella e farne un parcheggio sufficiente allo scopo.

Nell’ultimo incontro avuto quest’inverno con l’assessore e il comandante dei vigili c’era stato assicurato che ciò sarebbe stato preso in esame, gli abbiamo fornito l’attuale indirizzo del proprietario del terreno, come vedete la soluzione esiste, manca la volontà politica di espropriare, acquistare o avere in comodato il suddetto terreno così la strada sarebbe fruibile e libera per tutti senza recare disagi a nessuno.

Comitato residenti Consumella bassa.

Fiorella Tesei Fiorella, Franco Conca