Quantcast
Il messaggio: "Divertitevi in sicurezza" Elbadrink diventa internazionale - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Il messaggio: “Divertitevi in sicurezza” Elbadrink diventa internazionale

I barmen dell’Elba, in accordo con Usl e Polizia stradale, organizzano il 1° concorso, a livello internazionale, di cocktail a contenuto alcolico moderato. Ospiti importanti

Il messaggio: "Divertitevi in sicurezza" Elbadrink diventa internazionale

Elbadrink, la gara di abilità dei barmen dell’Elba, giunta alla XVI edizione, senza dubbio al top in Italia dal punto di vista tecnico, quest’anno diventerà internazionale, per divulgare ancora di più il messaggio sulla sensibilizzazione, dei giovani all’uso moderato dell’Alcol.

L’Elba non è solo spiagge, mare, ambiente incontaminato, ma è anche divertimento alla sera, nei bar, nei locali di musica dal vivo per i giovani; è bello incontrarsi e socializzare e niente di meglio che bere insieme un drink, ma è ancora più importante tornare insieme nelle case o negli alberghi con la propria auto o moto in sicurezza. I barmen dell’Elba, in accordo con Usl e Polizia stradale, organizzano il 1° concorso, a livello internazionale, di cocktail a contenuto alcolico moderato, che consente di stare nei limiti di sicurezza imposte dal Codice della strada rilevato mediante l’Etilometro, o meglio noto come il “Palloncino”, terrore dei giovani, ma significativo per l’educazione ad un comportamento equilibrato durante la guida.

Oltre alla collaborazione di Usl e ministero degli Interni, della Gioventù, Croce rossa hanno dato la propria disponibilità anche l’Anca – Associazione Nazionale Contro l’Alcol – e personaggi famosi ospiti abituali dell’Elba, che hanno garantito con la loro partecipazione di amplificare il messaggio che dall’Elba uscirà: “DIVERTITEVI IN SICUREZZA”.

Hanno gia dato la loro adesione personaggi dello spettacolo, della televisione e della carta stampata. Anche quest’anno presenterà l’evento il giornalista più noto e conduttore del Tg1 Attilio Romita che coordinerà prima della cena gli interventi sul tema dei personaggi istituzionali. Novità di quest’anno sarà il coinvolgimento di un Comitato di giornalisti che premierà colui che attraverso la carta stampata darà il maggior risalto al tema proposto dall’evento. Contiamo pertanto nella collaborazione di tutti quanti vorranno darci una mano a far diventare più grande questo messaggio che nasce dall’Elba.