Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Un elbano ai mondiali di rugby delle forze di polizia

Simone Piacentini in maglia azzurra ai World Police & Fire Games di New York

Un elbano ai mondiali di rugby delle forze di polizia

Simone Piacentini, atleta elbano cresciuto nell’Elba Rugby, partirà giovedi 25 agosto per New York con la Nazionale italiana Vigili del Fuoco per partecipare ai World Police & Fire Games, i giochi mondiali riservati alle forze di polizia e servizi antincendi di tutto il mondo.

Il rugbista elbano non è alla sua prima esperienza internazionale: dopo diverse presenze in questa nazionale, Simone aveva infatti disputato nel giugno scorso il torneo “Tre Nazioni” (Isole Britanniche, Francia e Italia), a Cardiff , in Galles, nel mitico Arms Park , vincendo la competizione.

I numeri che vedranno nella “Big Apple” 20 mila atleti di 70 nazioni, rendono questa edizione dei World Police & Fire Games commemorativa dei 10 anni dall’attentato delle Twin Towers, veramente la più imponente della storia. Saranno due le formazioni azzurre in lizza: a quella nella categoria Open, si è infatti aggiunta la selezione Over 35 che parteciperà al mondialino di categoria, ed anche in questa squadra c’è un vigile del fuoco residente all’Elba, Federico Pieretti, atleta originario di Roma.