Quantcast
L'Elba in grigioverde del '40-'45 - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

L’Elba in grigioverde del ’40-’45

A Marina di Campo si apre l'esposizione di materiale inedito sulla seconda guerra mondiale tutto proveniente dal territorio dell’isola

L'Elba in grigioverde del '40-'45

Si apre a Marina di Campo il 16 agosto la mostra “Elba in Grigioverde”: un’inedita raccolta di materiale fotografico, divise d’epoca e oggettistica militare risalente alla seconda guerra mondiale, tutto rigorosamente appartenente al territorio dell’Isola d’Elba. “E’ la prima mostra di questo genere mai realizzata sulla nostra isola” spiegano gli ideatori del progetto Alberto Campedelli e Ruggero Elia Felli, appassionati da sempre di storia dell’Elba. “Attraverso questa esposizione – dicono gli organizzatori – vogliamo far sì che non vada perduta la memoria di un periodo storico che ha segnato profondamente il nostro Paese e la nostra isola e vogliamo farlo rendendo visibile a tutti il materiale raccolto in questo anni offerto dalle famiglie elbane che hanno custodito gelosamente fino ad oggi fotografie e oggetti di grande valore storico. Il materiale che sarà presentato all’interno dell’esposizione allestita nelle Stanze dell’Arte della scuola elementare Teseo Tesei di Marina di Campo lascia davvero sorpresi. Si riscoprono immagini di un’Elba che fu, campi arati, spiagge deserte, e in primo piano i militari impegnati nello scontro mondiale degli anni Quaranta. “Molte delle immagini e dei reperti che presenteremo – spiegano Campedelli e Felli – sono proprio riguardanti il territorio di Marina di Campo, ma stiamo continuando a raccogliere sempre nuove immagini e nuovo materiale che intendiamo riproporre in altre mostre in futuro”.