Quantcast
SHUTTLE SU ROTAIE FRA MARCIANA MARINA E S. ANDREA - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

SHUTTLE SU ROTAIE FRA MARCIANA MARINA E S. ANDREA

TRE I PROGETTI MARINESI FINANZIATI DALLA REGIONE. UN NUOVO CENTRO SANITARIO CON ELIPORTO, POI PONTILI E PAVIMENTAZIONE ALL'APPRODO TURISTICO. ILLUMINAZIONE DEL COTONE E COLLEGAMENTO CON LA FRAZIONE

SHUTTLE SU ROTAIE FRA MARCIANA MARINA E S. ANDREA

Tre importanti progetti del Comune di Marciana Marina sono stati ammessi a finanziamento nell’ambito del Pasl – il Patto per lo Sviluppo Locale della Regione Toscana.

Lo ha comunicato l’assessore provinciale allo Sviluppo economico Marcello Canovaro direttamente al sindaco Andrea Ciumei, citando come riferimento la delibera Giunta regionale del 22 dicembre n. 1092. Un progetto da 2 milioni di euro servirà per la Realizzazione di un centro socio sanitario con eliporto funzionante come elisoccorso; la struttura che sorgerà in località Ontanelli, è stata pensata per servire la zona occidentale dell’Elba, ma anche per fungere come secondo eliporto di elisoccorso all’Isola d’Elba.

Il contributo richiesto alla Regione Toscana è del 50%. Un milione di euro di progetto saranno invece indirizzati alla riqualificazione dell’approdo turistico di Marciana Marina. Gli interventi da realizzare riguardano la realizzazione di pontili per l’approdo barche, la realizzazione di una barriera frangiflutti e la installazione di un nuovo arredo urbano, con recupero della pavimentazione dell’intera area portuale.

Anche in questo caso il contributo richiesto alla Regione Toscana è del 50%. Un lotto di ulteriori progetti per altri 2milioni e 100mila euro ha come comune denominatore l’utilizzo di energie alternative e del fotovoltaico. Prevista infatti la realizzazione di illuminazione pubblica dei monumenti e del centro urbano – dal Borgo del Cotone alla Torre di Marciana Marina – con nuove tecnologie a basso inquinamento luminoso e a risparmio energetico per un importo di 600mila euro.

Inoltre, la realizzazione di illuminazione degli edifici pubblici – scuola, edificio polifunzionale, centro socio sanitario, sedi comunali, impianti sportivi – tramite nuove tecnologie a basso inquinamento luminoso e a risparmio energetico per altri 500mila euro. Infine, nel lotto, il rivoluzionario progetto di realizzazione di un collegamento a cremagliera con la località La Cala. In pratica, uno shuttle su rotaia alimentato a fotovoltaico e a bio-diesel partendo dalla località La Ripa collegherà Marciana Marina a Sant’Andrea. Costo del progetto un milione di euro. Anche in questo ultimo caso il contributo della regione è previsto nella misura del 50%. I progetti dovrebbero essere realizzati nel triennio 2009 – 2011.