Quantcast
CALA DELLE ALGHE A CAVO EROSA DALLE MAREGGIATE - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

CALA DELLE ALGHE A CAVO EROSA DALLE MAREGGIATE

LA LETTERA: "NELL'INDIFFERENZA SI PERDE COSI UN PICCOLO GIOIELLO"

CALA DELLE ALGHE A CAVO EROSA DALLE MAREGGIATE

Egregio direttore, ti scrivo per segnalarti lo stato di totale abbandono in cui si trova Cala delle Alghe nel Comune di Rio Marina, Frazione di Cavo. Io ed altri fruitori di questa splendida caletta già da tempo abbiamo segnalato l’erosione che la sta colpendo che, complici le forti mareggiate degli ultimi tempi, la stanno definitivamente distruggendo. Ti preghiamo di fare un servizio di denuncia che mostri come una piccola perla elbana stia per scomparire nell’inerzia ed indiffernza di tanti (Comune, Provincia e Regione, tutti enti ormai da tempo sollecitati ad intervenire).

La mia lettera ha risvolti di interesse personale: infatti, oltre ad essere un fruitore estivo del posto, faccio parte di una famiglia che è proprietaria di un terreno che si affaccia sulla baia e che ora deve intervenire per l’avvenuto crollo di alcuni muraglioni (altre proprietà) e la formazione di una voragine che ha risucchiato parte di una giardinetto (mio terreno). Avevo letto che il consigliere Amadio (mi pare il 1° dicembre) aveva chiesto alla Regione lo stato di calamità per il territorio elbano. Ne sapete qualcosa? Vi prego di comunicarlo sul nostro giornale con i dovuti riferimenti normativi e le modalità di presentazione di richieste in merito.

Un grazie di cuore.

Guido Muti