LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

PORTO AZZURRO AFFIDA L’ASSISTENZA DOMICILIARE

APPALTO DA 170MILA EURO: LE DOMANDE ENTRO IL 21 GENNAIO 2009

PORTO AZZURRO AFFIDA L'ASSISTENZA DOMICILIARE

Il comune di Porto Azzurro da in affidamento il servizio di interventi di “assistenza sociale domiciliare” da effettuarsi nei confronti di persone residenti nel territorio comunale anziane e/o disabili, prive o carenti di autonomia, ovvero incapaci, anche temporaneamente, di compiere autonomamente atti quotidiani della vita.

Il valore presunto dell’appalto è stimato in euro 170.880 oltre Iva, per
una durata triennale, determinato sull’importo a base d’asta di euro 17.80 Iva esclusa, corrispondente al costo orario del servizio al lordo delle spese accessorie, tra cui quelle per la sicurezza ed il trasporto, per il numero di ore stimato in complessive 9600 (3200 annue).

Il servizio sarà appaltato dal 01/01/2009 fino al 31/12/2011, o successivo in relazione alla data di effettivo avvio dell’appalto, e potrà essere revocato dall’ente, per accertate e gravi inadempienze alle obbligazioni contrattuali compiute dalla Società aggiudicataria del
servizio in oggetto.

Le domande di partecipazione redatte in carta legale ed indirizzate all’ Ufficio Servizi Sociali del Comune di Porto Azzurro, dovranno pervenire non oltre 48 giorni dalla
data di pubblicazione del presente avviso all’Albo Pretorio Comunale, e cioè entro le ore 13 del 21/01/2009. Chi fosse interessato a partecipare potrà ritirare il bando e le relative specifiche
tecniche presso l’Ufficio servizi sociali del Comune di Porto Azzurro o potrà consultarlo e scaricarlo direttamente accedendo al seguente sito internet http://www.comune.portoazzurro.li.it/.

Per ogni informazione di carattere tecnico: rivolgersi al Dott. Ciro Satto (0565/921634); di carattere amministrativo: rivolgersi alla Sig.ra Alessandra PACINOTTI 0565/921611.