Quantcast
MALTEMPO IN ARRIVO, ALLERTA DELLA PROTEZIONE CIVILE - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

MALTEMPO IN ARRIVO, ALLERTA DELLA PROTEZIONE CIVILE

VENTO FORTE DA MAESTRALE E MAREGGIATE SULL'ELBA E LE ISOLE TOSCANE

MALTEMPO IN ARRIVO, ALLERTA DELLA PROTEZIONE CIVILE

Stato di allerta per il maltempo in arrivo su alcune zone della Toscana. Lo ha annunciato la sala operativa unificata permanente della Regione Toscana che oggi ha emesso un avviso di “criticità moderata”. I fenomeni previsti sono vento forte e mare agitato dalle 12 di oggi alle 8 di domenica.

Le zone interessate, che si trovano nelle province di Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Siena e Grosseto, sono i bacini del litorale della Versilia, la foce dell’Arno, lo Scolmatore, le Colline Livornesi, il bacino del fiume Cecina, il bacino del Cornia e la relativa costa, le Isole dell’arcipelago toscano, il bacino del Bruna con la foce dell’Ombrone e i bacini dell’Albegna e del Fiora.

Nel corso del pomeriggio di oggi (venerdì 21), il vento subirà una rotazione da maestrale con rinforzi di burrasca sull’Arcipelago e sulla costa centro meridionale. Sabato venti di maestrale fino a burrasca sul litorale, sull’arcipelago e sui crinali appenninici, venti moderati o localmente forti altrove. Tendenza ad attenuazione del vento di maestrale nella mattina di domenica. Mare molto mosso sottocosta, agitato al largo.

In criticità moderata le mareggiate possono provocare problemi ai tratti stradali a ridosso della battigia, agli stabilimenti balneari e alle attività marittime, ritardi nei collegamenti marittimi, pericolo per la navigazione di diporto. Sempre in stato di criticità moderata il vento può causare blackout elettrici e telefonici, caduta di alberi, cornicioni e tegole, problemi alla circolazione stradale, ai collegamenti marittimi e alle attività marittime.