Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

RSU DELLE POSTE, ALL’ELBA PAREGGIO FRA CGIL E CISL

NEL LIVORNESE IL SINDACATO DI EPIFANI PREVALE. I NOMI DEGLI ELETTI

RSU DELLE POSTE, ALL'ELBA PAREGGIO FRA CGIL E CISL

La Slc-Cgil ha ottenuto la maggioranza nelle elezioni delle rappresentanze sindacali dei lavoratori delle poste. La Cgil ha ricevuto il 65% dei consensi, ottenendo 9 delegati su 14. I risultati a Livorno: votanti 503, Slc-Cgil voti 326 Slp-Cisl voti 161 Sailp-Sal voti 18. All’Elba su 78 lavoratori aventi diritto hanno votato in 66. La Slc-Cgil ha preso 32 voti, cosi come la Cisl, 2 voti per il Sailp 2. Nella Rsu sono stati eletti Alfredo Ferrini portalettere, ed Elena Astori, sportellista. “Queste elezioni –commenta Nicola Triolo segreteria provinciale della Slc Cgil Livorno – sono state fortemente influenzate dalla situazione generale e anche dalle divisioni sindacali. Infatti la Uil non ha partecipato alle elezioni e la campagna elettorale si è incentrato con uno scontro di posizione tra la Cgil e la Cisl”.