LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

VOLLEY, PRIMA VITTORIA ELBA ’97 NEL MATCH PIU DIFFICILE

LA POLISPORTIVA N SECONDA DIVISIONE SUPERA IL TOMEI AL TIE BREAK

VOLLEY, PRIMA VITTORIA ELBA '97 NEL MATCH PIU DIFFICILE

Inizio in salita per le atlete della Polisportiva Elba ‘97 di volley che affronta nella prima giornata di campionato una delle squadre meglio classificate lo scorso anno. Nel primo set l’allenatore Alessandro Mazzei schiera alzatrice Veronica Vannucci, opposta Erika Mura, centrali Giada Giusti e Sabrina Avellino, attaccanti di banda Manuela Mastropaolo e Gemma Giusti con libero Michela Caristi.

L’inizio vede la squadra elbana molto contratta e poco lucida nel costruire azioni di gioco efficaci ed il set si chiude velocemente col punteggio di 25 a 14 per le livornesi. Il secondo set inizia con Sara Peria al posto di Gemma Giusti e le cose sembrano andare un pò meglio ma dopo la prima fase un nuovo crollo nervoso fa prendere alle labroniche un vantaggio che permette di chiudere il set per 25 a 17.

Il terzo set vede lo spostamento di Avellino ad opposta ed il set procede in maniera più equilibrata, ma con un leggero vantaggio sempre per il Tomei fino ad arrivare al match point sul 24 a 22, ma qui succede l’impensabile e una reazione orgogliosa guidata da Veronica Vannucci porta le elbane a rovesciare il set in proprio favore ed a chiuderlo per 26 a 24. Da qui come spesso succede nella pallavolo cambiano gli equilibri e gli attacchi di Manuela Mastropaolo iniziano a farsi sentire sempre di più, il set procede tranquillo ma quando sembra ormai vicino alla conclusione qualche errore di troppo permette al Tomei di raggiungere le elbane a 22, ma a questo punto Sabrina Avellino mette a terra due grandi attacchi e porta le compagne al set point per arrivare al due a due, puntualmente messo a terra da Mastropaolo.

Si va al tie-break con l’Elba ’97: il set procede equilibrato ma al momento opportuno le elbane ben guidate in difesa da Caristi allungano e chiudono il set che vuol dire prima vittoria e primi punti in campionato, conquistati sul campo di una squadra molto ostica e ben messa in campo. Il prossimo appuntamento è per sabato prossimo alle 17.15 a Marina di Campo per il derby con l’Elba Volley.