LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

DA MESI DIVELTO E A TERRA IL CARTELLO DI VIA GIARDINI

"IN UN'AIUOLA L'INSEGNA DEDICATA ALL'UFFICIALE DELLE FRECCE TRICOLORI"

DA MESI DIVELTO E A TERRA IL CARTELLO DI VIA GIARDINI

Mentre l’attenzione dell’amministrazione comunale è volta a illustrare e difendere grandi progetti vedi “water front”, Gattaia, e non ultimo l’elisoccorso sul tetto dell’ospedale civile elbano, meraviglia come nessuno di lorsignori, nonostante le reiterate segnalazioni dei cittadini, ancora abbia pensato a fare rimettere in piedi il cartello stradale della strada d’ingresso alla zona ospedaliera di Portoferraio, e magari restituire il ricordo e la dignità all’elbano Gianfranco Giardini ufficiale delle frecce tricolori a cui era stata intestato questa breve strada.

Ci domandiamo che credibilità possono avere i nostri amministratori quando parlano di grandi progetti e di rilanci del paese quando non sono capaci di far risollevare un cartello stradale? Eppure l’intervento non prevede un esborso od un progetto, ma solo dieci minuti di buona volontà, ma probabilmente questo non fa notizia perché sono mesi che il cartello giace in una aiuola abbandonato e ormai ridotto a rifiuto urbano.

Giobbe da Cosmopoli (lettera firmata)