Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

LUNEDI’ I LAVORI ALLA DIGA FORANEA DI PORTO AZZURRO

SARA' ALLUNGATO DI 26 METRI IL MOLO: LA LINEA SI FERMERA' A RIO MARINA

LUNEDI' I LAVORI ALLA DIGA FORANEA DI PORTO AZZURRO

C’è fermento nella portualità elbana, dopo l’annuncio della ripresa dei lavori al molo di Cavo, arriva l’altra notizia: lunedì 27 ottobre è la data prevista per l’inizio dei lavori alla banchina foranea nel porto di Porto Azzurro. La riunione tecnica si è tenuta martedì scorso e hanno partecipato i tecnici del Provveditorato per le opere marittime, della Capitaneria di Porto, del Comune di Porto Azzurro, della Società Toremar, e della ditta che dovrà eseguire i lavori.

I lavori in questione riguardano l’allungamento di 26 metri dell’attuale pontile, la rifioritura della parte iniziale della scogliera esterna, e la realizzazione di una scogliera con massi a protezione della testata del pontile stesso. Avranno una durata di circa 12 mesi.

La Capitaneria di Porto – a tal proposito ha emesso due ordinanze per la regolamentazione degli specchi acquei e delle banchine interessate dai lavori. La nave Toremar della linea A3 non attraccherà più nel molo di Porto Azzurro, e la linea con Piombino e Pianosa sarà effettuata esclusivamente dal porto di Rio Marina.